Progetti 2024

La presentazione del libro “Acqua rossa” di Jurica Pavičić

Venerdì, 26 Aprile 2024

23 aprile 2024 – Libreria Panisperna – Roma
A cura di Svjetlana Lipanović

Nella Giornata mondiale dedicata al libro, il famoso scrittore croato Jurica Pavičić ha presentato il Suo libro “Acqua rossa” – tradotto egregiamente da Estera Miočić e pubblicato in Italia dalla Casa Editrice Keller - il 23 aprile 2024 presso la Libreria Panisperna a Roma. L’evento è stato organizzato da Svjetlana Lipanović, presidente dell’AIC e da Diego Zandel, scrittore, nell’ ambito dell’Associazione Italo-Croata di Roma che dal 2018 promuove i scrittori croati tradotti in Italia. Negli anni passati sono stati presentati i libri di: Tatjana Gromača, Nada Gašić, Drago Hedl, Marina Vujčić e Ivana Šojat. Questa volta sono intervenuti: prof. Antonio D’Alessandri, docente all’Università Roma 3, prof. dott. Damir Grubiša, già ambasciatore croato a Roma, prof. Andrea Menaglia, critico letterario.

Il libro “Acqua rossa” ha ottenuto un grande successo in Francia ed è stato premiato come: il miglior giallo straniero – Prix transfuge – 2021, miglior romanzo straniero – Grand prix de littérature policière – 2021,miglior romanzo straniero – Prix mystere de la critique – 2022, premio Prix le point du polar européen” – 2021. Nella rivista “Figaro”è stato pubblicato: “Un dramma famigliare e un eccezionale affresco storico che non sacrifica mai, nemmeno per un secondo, la suspense di un buon poliziesco. Un libro notevole”.

Il trama del romanzo ruota intorno alla scomparsa della giovane ragazza Silva Vela nel 1989 in un piccolo paese sulla costa dalmata. In seguito, tutti i personaggi coinvolti hanno in qualche modo le vite condizionate da questa misteriosa assenza che – malgrado continue ricerche della polizia, di suo fratello gemello e del padre – rimarrà tale fino al 2016. Oltre un dramma famigliare, il romanzo racconta vari sconvolgimenti storici succeduti nella società jugoslava negli ultimi decenni: caduta del comunismo, guerra civile, crollo dell’economia e dell’ industria, investimenti stranieri, corruzione specialmente nell’edilizia, turismo. Il testo coinvolgente è simile a un grande palcoscenico dove i personaggi si muovono con le loro storie personali, sovente drammatiche, assurde, inevitabili perché inseriti nei diversi percorsi - spesso non voluti – senza possibilità di cambiare niente, oppure di tornare alla tranquillità della realtà precedente. Diego Zandel ha scritto un’ottima recensione per “L’Osservatorio dei Balcani e e del Caucaso” nel 2023, mentre gli illustri ospiti hanno dato le loro interpretazioni del testo davanti al numeroso pubblico. Alla presentazione ha partecipato Tamara Perišić, consigliera per la cultura presso l’Ambasciata della Repubblica di Croazia in Italia, che ha salutato i presenti. In seguito, Svjetlana Lipanović ha tenuto un breve discorso in nome dell’AIC. Hanno seguito con l’attenzione la presentazione anche: Marina Šutalo, consigliera all’Ambasciata della Repubblica di Croazia presso la Santa Sede, Iva Pavić, ministro consigliere presso l'Ambasciata della Repubblica di Croazia in Italia, Nina Jandroković, Ivana Prijatelj Pavičić, Katja Marcan, Vera Jazvić, Aldo Sinković con la consorte, Alessandra Baldassari, Carmine Perite, Leda Poiani, Stefano Giaché con la consorte, e tanti altri ospiti. Alla fine della serata, Jurica Pavičić ha firmato i libri venduti e, tutti i presenti hanno potuto gustare un ottimo rinfresco. La presentazione ha ottenuto il patrocinio di tutte e due Ambasciate croate, ed anche della Casa Editrice Keller, la Libreria Panisperna, “ Art&trA”. Si ringrazia l’Ufficio centrale statale per i Croati al di fuori della Repubblica di Croazia per il sostegno finanziario.

Il piacevole incontro è terminato con un ottimo rinfresco e, la promessa di incontrarci di nuovo, l’anno prossimo.

Articolo pubblicato in Croazia:

Immagini 

In Breve

Oggi, l'Associazione Italo-Croata di Roma continua a promuovere la cultura e la lingua croata in stretta collaborazione con l'Ambasciata della Repubblica di Croazia nella Repubblica Italiana e con l'Ambasciata della Repubblica di Croazia presso la Santa Sede ed inoltre con il Pontificio Collegio Croato di San Girolamo, a Roma.

Indirizzi

ASSOCIAZIONE ITALO-CROATA onlus -ROMA
SEDE LEGALE: Via Sommacampagna, 9 c/o Latini - 00185 Roma
SEDE OPERATIVA: Sala San Girolamo - Piazza Augusto Imperatore, 3 - 00186 Roma
Telefono/Fax: +39 06 99694901
Mobile: Cell. +39 320 4877909
Email: info@aicro.org

Info Cookie

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente. Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.Non vengono utilizzazti cookie di tracciamento